Il Giardinetto sbarca sul web

Quando alla penultima serata del 47° corso di roccia del CAI di Monza, Paolone si presentò con la stampa del foglio excel mostrato qui sotto, tutti abbiamo pensato subito “questo è fuori come uno strapiombo!” Ed invece, dopo anni di distanza, questo programmino scritto in gergo paolonesco rimane il documento che da il via alle attività […]

Ultimi aggiornamenti

Elenco delle aggiunte/modifiche rilevanti ai contenuti del sito 04/10/2017 – Aggiunta la relazione dell’Urlo di Munch (arrampicata) 07/09/2017 – Aggiunta la relazione del Diedro Armani (arrampicata) 22/08/2017 – Aggiunte le relazioni del Copper Mountain e Pilot Peak (scialpinismo) 15/08/2017 – Aggiunte le relazioni del South Sister e Mount Glory (scialpinismo) 14/08/2017 – Nuovo articolo “Passi e […]

Anche la Marocca può attendere

“MAROCCA (GEOL): accumulo detritico formatosi a causa di fenomeni glaciali” Colpa mia. Il calo motivazionale è un po’ come sentirsi un dito in culo: per quanto possa essere fastidioso è inutile agitarsi per scrollarselo da dietro. Invece colpa mia, appunto. C’era voglia di vedere un posto nuovo, voglia di girare un po’ alla moda rustica, […]

Passi e Pensieri

Questa volta non mi sono fatto fregare dalle strade chiuse, anche grazie al fatto che la rete internet viene usata in modo efficace dalle agenzie americane per comunicare con gli utenti. Il piano iniziale di investire il tradizionale weekend lungo del Memorial Day (fine maggio) per l'alpinismo è quindi tramontato un paio di settimane prima. D'altra [...]

Skiing into the wild

Lo stato dell'Idaho ha una superficie grossomodo comparabile a quella della penisola italiana (isole escluse), ma la densità demografica è di meno di 8 ab/km2 contro i più di 200 dell'Italia. La stragrande maggioranza del milione e 600mila abitanti dell'Idaho risiede nella fertile e relativamente pianeggiante area del tortuoso bacino dello Snake River. Per differenza si [...]

Alle sorgenti del Calippo

Scena di apertura. La spedizione guidata da Lope de Aguirre, il furore di Dio, si apre la strada lungo la foresta amazzonica alla ricerca del mitico Eldorado. E’ una discesa agli inferi più che un’ascensione benedetta dal Signore, e se non torneranno entro una settimana la spedizione sarà considerata persa. Noi meno ambiziosi e pugnaci, scopriamo […]

I Misteri della Fisica

Per primo fu Gian Piero Motti a battezzare le strutture del vallone di Sea con nomi fantastici e tratti dalla mitologia del vecchio Egitto; lo aiutò in questo un libro di Norman Mailer (“Antiche Sere”) dove al tempo dei faraoni un uomo è sospeso tra il mondo dei vivi e quello dei morti, e in […]

En attendant Mazzone

  Credo almeno un paio di volte negli ultimi anni ho tentato di convincere per il Poncione quello che ora è diventato il Nureyev di Ada County, ma già il guerriero aveva rinforzato i tagli con cui si drogava di silicio e fantasticava di viaggi oltreoceano su canoa con femmina al seguito, quindi l’idea non ha […]

Cinque cose

Cinque cose. La prima cosa è l'ispirazione. Ci sono montagne che le vedi e ti rapiscono. Il mount Hood è una di queste. Mi ha rapito un anno prima, dalla strada a valle, comparendo improvvisamente che ti viene quasi da frenare per non sbatterci contro. Mi ha rapito per la sua imponenza di montagna solitaria, [...]

Sci su zucchero

Quando arrivai negli USA quasi un anno fa, all’aeroporto di Salt Lake City notai un cartellone di promozione turistica che recitava “Benvenuti sulle montagne con la neve più bella del mondo”. “Ecco!” ho pensato. “La solita megalomania degli americani”.