Falesia del Leves (triangolo lariano)

In effetti d’estate non è semplice trovare una falesia adatta ai nostri gusti nei dintorni di Lecco. “Troppo calda”, “troppo umida dopo le piogge”, “troppo unta”, “troppo facile”, “troppo avvicinamento”, “troppi bastoni” … e per finire, quando non si riesce a trovare cosa c’è di “troppo” nella proposta del giorno, non può mancare il lapidario: […]

Te lo spiego, l’obbligatorio

La gggente dicono che tutte le falesie sono eguali tra loro, ma ci sono falesie che sono più eguali di altre. La gggente dicono che in questo posto (Ceraino) i gradi sono stretti, e che altre gggenti oltre un ventennio fa già si allenavano qui per le vie dure in montagna quindi i gradi sono [...]

Al parco giochi

Il gioco dell’oca è un tradizionale gioco di percorso estremamente semplice in cui il vincitore è determinato esclusivamente dalla sorte. Mettiamolo sul tavolo in una giornata di buone previsioni meteo, forse già troppo caldo in quei siti dove i banchi di climbers-aringhe si muovono a primavera avanzata, e cerchiamo di scegliere il percorso migliore evitando i tranelli […]

Il tesoretto tra i pitoti

Recentissimi studi archeo-antropologici condotti sulle assai particolari e antiche incisioni di figure umane stilizzate (i “pitoti”, in dialetto camuno) hanno rivelato che alcune di queste rappresentazioni, contrariamente al significato attribuito finora, non evocano riti danzanti alla divinità del disco solare bensì una meno nobile forma di attività ludica: l’arrampicata su roccia.

Climbing in Boise area

Una domanda potrebbe nascere spontanea leggendo il titolo del post: cos'e' un Boise? Una montagna? un'area geografica? Magari una marca di autoradio (ma in questo caso cosa c'entrerebbe l'arrampicata?). Invece trattasi di una cittadina americana di medie dimensioni (per i canoni USA) ma in realtà capitale del quasi ignoto stato dell'Idaho. Ma perché parlare dell'amena Boise in un [...]

Dove vai se da 80 non ce l’hai?

La più interessante delle due falesie a Costa Volpino è ben visibile sopra l’abitato omonimo ed è ideale per l’inverno. C’è da quasi un paio d’anni anche se i lavori di nuove chiodature sembrano avanzare di gran lena; col passaparola sta anche diventando conosciuta. Tra i vari settori si contano quasi 80 tiri su roccia da […]

Malvaglia cracks & trad (val Blenio)

TU SI QUE VALES Fessure della falesia di Malvaglia: mirabile intuizione di Fabrizio local della valle purtroppo scomparso nel maggio 2005 sul Dirruhorn, lasciando in eredità questo posto ideale per le giornate invernali con un centinaio di tiri di cui molti in fessura e difficoltà abbordabili. E’ uno storico sito d’arrampicata nel ticinese già dagli […]

Panettone d’agosto (Lago delle Pigne)

Il Panettone è piuttosto una falesia con vie di più tiri, ma davvero una graditissima scoperta nella frequentatissima val Bedretto. Valida alternativa, ripiego dalle solite vie con processioni di flagellanti al ronchione di Cassina Baggio oppure campo-scuola per imparare a piazzare protezioni veloci senza patemi d’animo. La roccia è un granito con sfumature di giallo e rosso F.A.N.T.A.S.T.I.C.O., […]

La fatina buona (YOSEsigo)

Non bastava il settore trad di Cadarese per farcela nelle mutande, e da qualche parte bisogna pure andare per migliorare la tecnica. Info: dopo che avrete contattato il gentilissimo agriturista con jeep (risparmiando almeno 1 ora di cammino su carrozzabile) non avete ancora finito con la logistica; imbroccato il sentiero con ponticello sul torrente, dopo il […]